Indietro

Agenzia entrate: agevolazioni prima casa

Il contribuente che vende entro cinque anni l'immobile acquistato con i benefici "prima casa", ed entro un anno dalla cessione costruisce un altro immobile ad uso abitativo su un terreno di cui il contribuente sia già proprietario al momento della cessione dell'immobile agevolato, non perde l'agevolazione. Questo il chiarimento contenuto nella risoluzione n. 13/E con cui l'Agenzia delle Entrate recepisce alcuni principi emersi alla luce di recenti pronunce della Corte di Cassazione.




Nessun commento. Vuoi essere il primo.