Indietro

Agenzia entrate: investimenti e attività esteri, modalità controlli

Pubblicato il provvedimento del direttore dell'Agenzia delle Entrate che definisce gli elementi su cui verranno formate le liste selettive dei contribuenti oggetto di verifica. Coloro che richiedono l'iscrizione all'Aire saranno inclusi in apposite liste qualora nei loro confronti emergano elementi dai quali risulta una loro effettiva permanenza in Italia. Definite anche le modalità per la trasmissione all'Agenzia dei dati dei richiedenti l'iscrizione. Questo, in sintesi, il contenuto del provvedimento del 3 marzo 2017. Fisco Oggi: Investimenti e attività all'estero: modalità e criteri per i controlli



Nessun commento. Vuoi essere il primo.