Indietro

Agenzia entrate: precompilata, spese e chiarimenti

Per la detrazione dei farmaci veterinari, non occorre più la prescrizione medica, basta lo scontrino parlante. Mentre non è consentita la detrazione delle spese per mangimi speciali e per antiparassitari, anche se prescritti dal professionista, perché non considerati farmaci, ma prodotti appartenenti all'area alimentare (risoluzione 24/2017). Fisco Oggi: Spese veterinarie nella precompilata Chiarimenti sui dati da comunicare Sul sito delle Entrate, inoltre, in risposta ai quesiti che pervengono dagli operatori coinvolti, sono stati pubblicati i chiarimenti dell'Agenzia attraverso faq, costantemente e tempestivamente aggiornate.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.