Indietro

Agenzia entrate: Successioni e volture catastali ora anche on line

Dichiarazione di successione e domanda di volture catastali sono online. Disponibili, sul sito dell'Agenzia, il software e il nuovo modello approvato con provvedimento del 27 dicembre 2016. La procedura è semplice: basta avviare l'applicazione, compilare il file, allegare i documenti, salvare, accedere ai servizi telematici e inviare. Finita l'attesa, al via la nuova modalità. La documentazione presentata sarà visionabile nel "Cassetto fiscale" di dichiarante, coeredi e chiamati. Canale obbligatorio dal 2018.
Successioni e volture catastali ora possibili anche dal proprio pc

Proseguono gli approfondimenti sulla nuova dichiarazione di successione. Per agevolare l'adempimento dell'obbligazione tributaria, il prospetto dal quale risultano le imposte e i tributi autoliquidati, che con la vecchia modalità doveva essere realizzato dal contribuente e allegato alla dichiarazione, con il nuovo modello telematico diventa parte integrante dello stesso ed è rappresentato dal quadro EF. In presenza di immobili o diritti reali immobiliari, prima di presentare la denuncia, bisogna versare le imposte ipocatastali e di bollo, nonché la tassa ipotecaria e i tributi speciali
Nuova dichiarazione di successione e domanda di volture catastali - 4




Nessun commento. Vuoi essere il primo.