Indietro

AGiD. Cloud della PA: dopo il 31 marzo 2019 le amministrazioni possono acquisire solo servizi cloud qualificati

Con la determina n. 408 del 19 dicembre 2018, AGID proroga i termini per la qualificazione dei servizi cloud CSP (Cloud Service Provider) e SaaS (Software as a Service), necessaria per l’acquisizione degli stessi da parte delle amministrazioni.

Con questa proroga le Amministrazioni, dopo il 31 marzo 2019, acquisiscono esclusivamente servizi Infrastructure as a service (IaaS), Platform as a Service (PaaS) e SaaS qualificati dall’Agenzia per l’Italia digitale e pubblicati sul Marketplace Cloud della PA.

Ulteriori informazioni sul sito AGiD




Nessun commento. Vuoi essere il primo.