Indietro

AgID. Fiducia nei servizi digitali: la vigilanza di AgID per migliorare i servizi

Il Codice dell’Amministrazione Digitale attribuisce ad AgID funzioni di Vigilanza sui servizi fiduciari e sui soggetti accreditati che erogano servizi di conservazione, posta elettronica certificata e gestione dell’identità digitale. Pubblicati i report con i risultati annuali

Si tratta dei principali servizi in grado di abilitare le transazioni digitali tra le pubbliche amministrazioni, le imprese ed i cittadini (ovvero i servizi che soddisfano i requisiti stabiliti dal Regolamento eIDAS)  rafforzando la sicurezza delle informazioni scambiate nell’erogazione e fruizione di servizi on line. 

Al riguardo, i compiti di AgID consistono nel verificare che tali soggetti ed i servizi da essi prestati rispondano nel tempo ai requisiti previsti dalla disciplina di riferimento per ciascun elenco, accertando violazioni o irregolarità; rilevare situazioni potenzialmente critiche; favorire il miglioramento continuo dei processi di erogazione dei servizi e verificare che i soggetti vigilati ed i servizi prestati rispondano nel tempo ai requisiti previsti dalle norme. 

Approndisci sul sito AgID




Nessun commento. Vuoi essere il primo.