Indietro

Agricoltura: con la banca della terra un’opportunità anche per i giovani

 

Una concreta opportunità per chi cerca terreni da coltivare. La Regione ha approvato l’elenco dei beni agricoli che rientrano nella Banca della terra. Si tratta di 5.000 terreni agricoli o a vocazione agricola che rientrano nella disponibilità della Regione Lazio, non utilizzati per altre finalità istituzionali, e che possono essere valorizzati attraverso lo strumento della Banca delle terre agricole. La banca è prevista a livello nazionale dal Collegato Agricolo e istituita dalla Regione Lazio con la LR 12/2016, secondo le modalità e i criteri stabiliti dal Regolamento n.11/2017.

Vai qui per consultare tutte le caratteristiche dei terreni, la loro posizione, le tipologie di coltivazioni e i valori catastali.                      




Nessun commento. Vuoi essere il primo.