Indietro

ANCI: buone pratiche anti spreco tra enti locali – Portale

Data: 03 mag 2016

E' online il portale www.sprecozero.net dedicato allo scambio delle "buone pratiche" contro ogni forma di spreco tra amministratori locali. Il portale è espressione di un network di sindaci italiani impegnati a combattere lo spreco, consapevoli che la diffusione sul territorio delle buone prassi già sperimentate localmente sia la chiave per non sprecare le già risicate risorse a disposizione degli Enti locali ed impattare positivamente in breve tempo. Sprecozero.net è un'associazione nata a Sasso Marconi da un'idea del sindaco Stefano Mazzetti e Andrea Segré, presidente di Last Minute Market. Raccoglie ad oggi una quarantina di soci tra i comuni italiani che hanno spontaneamente aderito all'iniziativa. Il progetto vede il sostegno dell'ANCI e del Ministero dell'Ambiente, con cui l'Associazione ha stipulato un Protocollo d'Intesa per contribuire a diffondere su scala nazionale le migliori soluzioni e i modelli più innovativi sulla lotta allo spreco, non soltanto alimentare. I Comuni soci hanno già cominciato a caricare e a mettere in condivisione i documenti utili per condividere le più interessanti azioni di lotta a tutti gli sprechi: cibo, acqua, energia, suolo, rifiuti, tempo, mobilità ecc. ed è importante che altri Comuni entrino a far parte del network, per sostenere le attività di formazione e di diffusione delle buone pratiche. Ferrara e Forlì sono state le prime città a chiedere di entrare a far parte del network (oggi ci sono anche Bologna, Bergamo, Cortina D’Ampezzo ecc.) e la Regione Piemonte è stata la prima Regione italiana ad associarsi. Per ulteriori informazioni visitate il sito www.sprecozero.net. (anci.it)



Nessun commento. Vuoi essere il primo.