Indietro

ANCI: consegnati i premi sicurezza urbana Anci 2009

Data: 22 set 2009

I comandi di polizia municipale di Borgo d’Ale, Brugherio, Caltagirone, Castelfidardo, Trieste e quello dei Comuni modenesi del distretto ceramico: Maranello e Sassuolo. Ancora riconoscimenti al vicecomandante del corpo di polizia municipale di Firenze, all’Anci Abruzzo ed ai vigili urbani di Viareggio. Sono i vincitori della quinta edizione del premio nazionale Anci sicurezza urbana, realizzato con il patrocinio del ministero dell’interno. La cerimonia di premiazione si è svolta stamattina a Riccione durante la prima giornata del convegno sulla polizia locale. A consegnare il premio è stato il sindaco di Padova e delegato Anci alle politiche di sicurezza urbana, Flavio Zanonato.
Particolarmente significativo il riconoscimento attribuito ai vigili di Viareggio, in prima linea nell’affrontare l’emergenza causata dal grave disastro ferroviario che ha sconvolto la cittadina versiliana lo scorso 29 giugno. La motivazione del premio sottolinea con la polizia municipale si sia immediatamente attivata, 24 ore su 24 per tutti i giorni dedicati alla fase di emergenza, ed anche per il successivo funerale di stato, definendo la c. d. zona rossa, che è stata interamente evacuata (circa 1000 persone), chiusa al traffico, vigilata in funzione antisciacallaggio, curando la viabilità alternativa e le visite di diverse personalità del Governo.
“Si è trattato di una esperienza unica e, speriamo irripetibile, di solidarietà alla città”, ci ha detto al telefono il comandante Vincenzo Strippoli. “Credo che il miracolo di una Viareggio che si è rimboccata le maniche e si è risollevata in tempi contenuti – sottolinea il comandante - sia dovuto anche all’esempio fornito dagli operatori della Polizia Municipale, che erano sotto gli occhi di tutti”. “Inoltre – ricorda - abbiamo fornito supporto a tutte le forze intervenute nell’evento (Protezione civile, Vigili del Fuoco, Forze dell’ordine, Pronto soccorso, Assistenza sociale, Tecnici) venendo perciò coinvolti in ogni aspetto del superamento dell’emergenza. Lo stesso sindaco di Viareggio, Luca Lunardini, ha riconosciuto l’impegno profuso, conferendo già in data 1 agosto 2009 al Corpo di Polizia Municipale il suo Encomio Solenne “per la grande prova di generosità, professionalità e dedizione che è stata profusa in occasione del tragico evento”.
Ecco nel dettaglio le motivazioni dei premi sicurezza urbana 2009. Borgo d’Ale, Brugherio, Caltagirone, Castelfidardo, Trieste, Comuni modenesi del distretto ceramico, Patrizia Verrusio, vicecomandante polizia municipale di Firenze, Anci Abruzzo ed vigili urbani di Viareggio.(nw)

.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.