Indietro

ANCI: Monopoly Italia

Data: 01 feb 2011

Arriva a Cosenza il Monopoly on Tour, un viaggio tra imprevisti e probabilità nel cuore della provincia italiana per toccare le 22 città che andranno a comporre il tabellone del nuovo Monopoly Italia, la prima versione tricolore del gioco da tavolo più famoso di tutti i tempi. Da Messina a Torino senza passare dal via. Un totale di oltre 3mila chilometri che verranno percorsi a bordo di due simboli del Made in Italy, una Vespa e una Fiat 500, proprio nell’anno delle celebrazioni del 150° anniversario dell’Unità d’Italia. I protagonisti del tour, che parte oggi 31 gennaio, sono due ragazzi, Tommy e Gesa, selezionati tra diverse migliaia di aspiranti ambasciatori del Monopoly. Lo scopo dei due globetrotter sarà quello di premiare le città italiane che, grazie al referendum promosso lo scorso anno, sono riuscite ad aggiudicarsi un posto sul mitico tabellone verde. Ed è così che il tour fa tappa a Cosenza che, con ben 49.232 voti, prenderà il posto di Via Accademia. Una storia, quella del Monopoly Italia, iniziata nel maggio del 2010 quando gli italiani sono stati chiamati a votare, tra 140 candidate, le 22 città italiane che sarebbero andate a comporre la versione nazionale del tabellone del Monopoly. Un referendum popolare svoltosi sul sito monopolyitalia.it con un successo incredibile e sfide all’ultimo click: basti pensare che avrebbero votato circa 100mila persone per un totale di 2 milioni di voti. Alla fine della votazione, chiusa ufficialmente il 21 luglio 2010, le sorprese non sono mancate: prima fra tutte la rivincita della provincia rispetto alle grandi città. Roma, Bologna, Venezia e Firenze non hanno raggiunto i voti necessari a entrare nel tabellone, mentre tra le big solo Torino e Milano sono riuscite ad affermarsi. Il trionfo del Sud e in particolare di Puglia e Calabria è palese se si scorre l’elenco di alcune delle città più votate e Cosenza fa parte di queste. Nel capoluogo bruzio Mr Monopoly arriverà giovedì 3 febbraio, alle ore 11.00. Nel Salone di Rappresentanza terrà una lezione sulla storia del mitico gioco protagonista dell’evento, dalle sue origini ad oggi, con curiosità e immagini d’epoca, coinvolgendo grandi e piccini, per una giornata all’insegna del divertimento. Nell’occasione, il primo cittadino Salvatore Perugini e l'Assessore alle politiche giovanili Francesca Bozzo riceveranno in anteprima assoluta il nuovo Monopoly Nazionale. Un ricordo per l’intera città, che potrà così fregiarsi dell’onore di essere entrata a far parte del mondo Monopoly.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.