Indietro

ANCI: Procedura di rendicontazione e rimborso spese Enti Locali attivati

Data: 14 mar 2017

Con la Circolare del 24 febbraio 2017 il Capo Dipartimento della Protezione Civile Nazionale ha fornito le indicazioni operative in ordine alle modalità di rendicontazione delle spese sostenute dagli Enti Locali (Comuni, Città Metropolitane, Unioni di Comuni, ad eccezione delle Province che rendiconteranno per il tramite delle rispettive Regioni) per il personale direttamente impegnato nei territori colpiti in attività di assistenza e soccorso o in compiti e funzioni strettamente connessi all’emergenza in oggetto. Di seguito sono riportate le informazioni e la modulistica necessaria alla rendicontazione delle spese sostenute per l’attività del personale impiegato a favore delle popolazioni colpite dal sisma predisposto da Anci: (Informazioni generali, Mod. A e Mod. B) nonché, la modulistica fornita dal Dipartimento di Protezione Civile (All. 1, All. 2, All. 3, All. 4, All. 5) e disponibile in formato excel sul sito internet: www.protezionecivile.gov.it. La richiesta di rimborso, completa della documentazione indicata, con oggetto RENDICONTAZIONE COMUNE DI …, dovrà essere inviata a protezionecivile@anci.it, indirizzata a “Dipartimento della protezione civile, Ufficio Amministrazione e bilancio – Servizio Affari Finanziari – Via Vitorchiano n.4, 00189 Roma”. Al fine di procedere celermente al rimborso a valere sul Fondo di Solidarietà (FSUE), è necessario che i Comuni provvedano, qualora non lo avessero già fatto, ad avviare la procedura di liquidazione degli importi di spettanza, i cui estremi dovranno essere riportati negli appositi. (anci.it)



Nessun commento. Vuoi essere il primo.