Indietro

Antidiscriminazione: partito il camion europeo

Il camion antidiscriminazione europeo ha iniziato lo scorso 25 aprile a Strasburgo il suo viaggio che lo porterà ad attraversare l'Europa. La tournée volta a promuovere la diversità e le pari opportunità per tutti ha preso il via dalla sede del Parlamento europeo. Il camion visiterà 19 paesi percorrendo più di 18.000 km. Questa piattaforma mobile di informazione visiterà centri cittadini, università, fiere del lavoro ed eventi pubblici per informare i cittadini sui loro diritti in materia di parità di trattamento e per promuovere l'Anno europeo delle pari opportunità per tutti che si celebra nel 2007. Il camion fornisce una piattaforma per le ONG e per le persone vittime di discriminazione. Coloro che non avrebbero altrimenti nessuna opportunità di far presente la loro situazione possono ora far sentire la loro voce. Inoltre, grazie alla partecipazione attiva di autorevoli membri del Parlamento europeo in qualità di oratori e di animatori di panel di discussione, l'evento inaugurale ha dato un forte rilievo alla tournée. I parlamentari, presenti sulla tribuna e in mezzo al pubblico, diffonderanno il messaggio dell'Anno europeo nei loro collegi elettorali. Il camion sarà a Roma nell'ottobre 2007 per una conferenza sulla diversità nel mondo degli affari e non mancherà la "carovana delle regioni" a Bruxelles.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.