Indietro

Appalti: ammissibile partecipazione di ATI sovrabbondanti

Il Consiglio di Stato, Sez. V, con la sentenza n. 560 dell’8 febbraio 2017, si è pronunciato sulla possibilità o meno per un’ATI sovrabbondante di partecipare ad una gara ad evidenza pubblica. Per ATI sovrabbondante si intende uno di quei raggruppamenti temporanei costituiti da due o più imprese che, già singolarmente, possiedono i requisiti finanziari e tecnici per la partecipazione alla gara.

 

Sentenza del Consiglio di Stato n. 560 dell’8 febbraio 2017




Nessun commento. Vuoi essere il primo.