Indietro

ARAN: rapporto semestrale retribuzione pubblici dipendenti

Data: 14 set 2010

Il 21 luglio scorso si è svolta all’Aran la conferenza stampa nel corso della quale il commissario Antonio Naddeo ha illustrato il Rapporto semestrale sulle retribuzioni dei pubblici dipendenti e l’attività negoziale svolta dall’Aran negli ultimi sei mesi . Alla conferenza era presente, quale invitato il ministro Brunetta. Il commissario ha illustrato le parti salienti del Rapporto semestrale, evidenziando il sostanziale equilibrio tra retribuzioni contrattuali (cioè quelle stabilite esclusivamente dai CCNL) pubbliche e private e un disallineamento a favore delle retribuzioni di fatto del settore pubblico rispetto a quelle del settore privato. Ciò è dovuto essenzialmente agli effetti della contrattazione integrativa (II livello). Il Commissario ha poi spiegato i risultati dell’attività contrattuale dell’Aran, che ha comportato negli ultimi sei mesi la firma di 30 contratti nazionali di lavoro sui 58 riferiti al quadriennio 2006 – 2009. Il ministro Brunetta, nel complimentarsi per il lavoro svolto dall’Agenzia, ha sottolineato l’esigenza di chiudere al più presto l’accordo quadro sulla definizione dei nuovi comparti, in applicazione della sua riforma ed ha anticipato l’intenzione di raggiungere, al più presto, con i sindacati un accordo quadro per il periodo di transizione e di applicazione delle nuove regole del decreto legislativo 150/2009. (comunicato Aran)



Nessun commento. Vuoi essere il primo.