Indietro

Assegno di natalità: scadenza per il rinnovo dell’ISEE 2019

L’INPS gestisce le domande di assegno di natalità (cd. bonus bebè) e provvede al pagamento delle singole mensilità in favore dei soggetti aventi diritto. Per poter richiedere l’assegno deve essere presentata, preliminarmente, la Dichiarazione Sostitutiva Unica ( DSU) che ricomprenda nel nucleo familiare (quadro A) anche i dati del figlio nato, adottato o in affidamento preadottivo per il quale si richiede il beneficio. 

Per saperne di più consulta la pagina




Nessun commento. Vuoi essere il primo.