Indietro

Atto illegittimo e interesse pubblico, i criteri cardine dell’autotutela

È l’ufficio stesso che attiva la procedura. Il contribuente, come avviene per i procedimenti amministrativi, deve essere informato dell’esito del riesame entro novanta giorni.

Leggi la notizia sul sito dell'agenzia delle entrate FiscOggi




Nessun commento. Vuoi essere il primo.