Indietro

Bankitalia: Workshop Sviluppo urbano

Data: 31 gen 2017

Il 13 dicembre si è tenuto presso la Banca d’Italia la seconda edizione del workshop su “Sviluppo urbano, agglomerazioni produttive e crescita economica”. Il workshop è stato incentrato sulla presentazione di alcuni risultati sui meccanismi di agglomerazione urbana e il loro legame con la crescita economica, nell’ambito dell’omonimo progetto di ricerca della Banca d’Italia. I lavori del workshop si sono focalizzati a) sull’illustrazione dell’evidenza empirica preliminare relativa all’analisi dei divari salariali, di innovatività e di produttività fra i lavoratori e le imprese residenti nelle aree urbane e in quelle non urbane, e b) sull’andamento dei prezzi immobiliari in rapporto alla capacità di accesso al credito e alla rigidità dell’offerta di abitazioni residenziali. Le imprese localizzate nelle aree urbane italiane pagano infatti salari più elevati della media a parità di caratteristiche osservabili e non osservabili dei lavoratori, mostrano livelli di produttività del lavoro più elevate e hanno una maggiore propensione a brevettare le loro innovazioni. Inoltre i risultati mostrano che l’elasticità dell’offerta immobiliare è una determinante importante della crescita locale, in quanto le differenze nell’elasticità dell’offerta di immobili residenziali determina il modo in cui uno shock di domanda induce una più elevata crescita economica o un semplice aumento delle rendite della proprietà immobiliare. Il progetto di ricerca sarà finalizzato nella primavera del 2017.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.