Indietro

Cambio merce “reso del reso”. Corretta certificazione dell’acquisto

Il caso chiarito dall’Agenzia Entrate con la risposta n. 167/E del 5 giugno 2020 riguarda un commerciante di borse, scarpe e accessori che chiede la corretta procedura di registrazione da adottare in caso di “reso di reso”, ossia di nuovo cambio del bene acquistato in sostituzione di quello oggetto del primo reso.

 




Nessun commento. Vuoi essere il primo.