Indietro

Camera - Ddl 2617 B - Delega terzo settore: nessuna novità

Senza novità, la Commissione affari sociali della Camera ha concluso l’esame del ddl di delega per la riforma del Terzo settore. Il 24 maggio il provvedimento ha iniziato l’iter presso l’Aula. Il sottosegretario Bobba, rispondendo a numerosi rilievi critici avanzati dal M5S, ha invitato ad una lettura attenta del testo della norma che, istituendo una Fondazione con un imprinting pubblico, ne individua come finalità lo sviluppo di interventi innovativi da parte di enti del Terzo settore con elevato impatto sociale e occupazionale, rivolti in particolare ai territori e ai soggetti maggiormente svantaggiati. Quanto alla natura di fondazione privata che riceve un finanziamento pubblico, ciò non costituisce un'anomalia, in quanto si sono già realizzate soluzioni analoghe. (C 2617-B) Camera – Speciale provvedimenti



Nessun commento. Vuoi essere il primo.