Indietro

Camera – Sicurezza a Roma: risposta interrogazione

In Aula alla Camera il Ministro Alfano ha risposto a Galati (Misto-Ala) sullo stato della sicurezza a Roma a seguito dell’aggressione verificatasi in una stazione delle metropolitana. Il Ministro ha ricordato che dall'inizio dell'anno sono stati disposti 101 servizi straordinari di controllo del territorio con l'impiego di circa ottocento operatori delle forze dell'ordine e della polizia locale di Roma capitale e questo ha portato al controllo di 2840 persone, di cui 36 deferite all'autorità giudiziaria in stato di libertà e nove sono state tratte in arresto. Inoltre alla stazione Termini è stato varato un dispositivo dedicato di controllo che ha natura interforze. Ai servizi di vigilanza concorre un contingente a Roma di 1000 militari nell'ambito dell'operazione «strade sicure» che sono impiegati in 71 stazioni delle linee metropolitane gestite da ATAC. Tutto questo complesso di misure ha portato a positivi risultati in termini di contrasto alla illegalità, come dimostrano i dati statistici che registrano nei primi otto mesi di quest'anno, rispetto all'analogo periodo del 2015, una riduzione del numero di reati verificatisi sui mezzi pubblici di trasporto della provincia di Roma pari a poco meno del 50 per cento, ha concluso Alfano.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.