Indietro

CENSIS: cyberbullismo, scuole in allerta

Data: 15 mar 2016

Il 52% dei presidi italiani ha dovuto gestire episodi di bullismo digitale, il 10% di sexting e il 3% di adescamento online. E nel 51% dei casi si sono rivolti alle forze dell'ordine. Ma i genitori hanno poca consapevolezza e tendono a sminuire il fenomeno, dice l'81% dei dirigenti scolastici. Cyberbullismo: aumentano i casi sul web, le scuole sono in allerta, ma le famiglie minimizzano



Nessun commento. Vuoi essere il primo.