Indietro

Centri antiviolenza: garantiti i servizi

Data: 14 mar 2017

Con deliberazione 22 febbraio 2017, n. 81, la Regione garantisce, tramite le procedure previste dalla normativa vigente, la funzionalità e l’erogazione dei servizi dei Centri antiviolenza e Case rifugio di seguito indicati, dal 1 marzo 2017 al 31 marzo 2018: • Centro antiviolenza per donne che non vogliono più subire violenza ubicato in Roma, Viale di Villa Pamphili, 71; • Centro provinciale di accoglienza e assistenza sociale per donne in difficoltà “La Ginestra” ubicato a Valmontone, Via Colle Tocciarello, 1; • Centro Provinciale per donne in difficoltà sole o con figli minori “Maree” ubicato in Roma, Via Monte delle Capre, 23. (BUR-2017-19-0.pdf del 7.3.2017)

Numero : 81


Nessun commento. Vuoi essere il primo.