Indietro

Commissione: mense scolastiche – una relazione

Data: 16 set 2014

Nel quadro delle azioni intraprese dalla Commissione europea per contribuire a ridurre l’obesità infantile, il servizio scientifico interno della Commissione, il Centro comune di ricerca (CCR), ha pubblicato la prima relazione completa sulle politiche di ristorazione scolastica in Europa, da cui emerge l’importanza attribuita dai paesi europei al contributo della ristorazione scolastica per la salute, lo sviluppo e i risultati scolastici dei bambini. In tutti i paesi esaminati (i 28 Stati membri dell’UE + Norvegia e Svizzera) sono stati emanati orientamenti in materia di ristorazione scolastica, che variano tuttavia notevolmente. Le misure nazionali per promuovere un’alimentazione sana nelle scuole prevedono orientamenti volontari, ad esempio per i menù e le quantità, ma anche divieti assoluti, tra l'altro in materia di commercializzazione, di distributori automatici e di bevande zuccherate.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.