Indietro

Commissione: Seconda relazione su reinsediamento profughi

La Commissione presenta un aggiornamento sui progressi compiuti fino all'11 aprile 2016 e valuta le misure adottate dagli Stati membri per attuare il meccanismo di ricollocazione di emergenza e il programma europeo di reinsediamento. Nel complesso, il cammino compiuto dopo la prima relazione della Commissione è insoddisfacente: per la ricollocazione sono stati fatti pochi passi dalla metà di marzo, mentre per il reinsediamento i progressi sono discreti, anche grazie all'accordo UE-Turchia che ha spostato l'attenzione sugli sforzi di reinsediamento. È però urgente impegnarsi di più nella ricollocazione, data la situazione umanitaria in Grecia. Comunicazione della Commissione: Seconda relazione sulla ricollocazione e il reinsediamento Allegato: Ricollocazioni dalla Grecia all'11 aprile 2016 Allegato: Ricollocazioni dall'Italia all'11 aprile 2016 Allegato: Situazione dei reinsediamenti all'11 aprile 2016 SCHEDA — Ricollocazione e reinsediamento — situazione attuale



Nessun commento. Vuoi essere il primo.