Indietro

Commissione UE: nominato il Comitato consultivo europeo per le finanze

A seguito della consultazione di tutte le parti interessate, il collegio dei Commissari ha formalmente nominato i membri del Comitato consultivo europeo per le finanze pubbliche. Niels Thygesen è stato nominato presidente mentre gli altri membri del Comitato saranno: Roel Beetsma, Massimo Bordignon, Sandrine Duchêne e Mateusz Szczurek. Sulla base della relazione dei cinque presidenti - dal titolo "Completare l’Unione economica e monetaria dell’Europa", lo scorso ottobre la Commissione ha deciso di istituire un Comitato consultivo europeo per le finanze pubbliche indipendente in materia fiscale. Il Comitato ha il compito di valutare l’attuazione delle norme di bilancio dell'UE, di consigliare la Commissione sull’orientamento di bilancio appropriato per la zona euro nel suo complesso e di cooperare con i consigli nazionali per le finanze pubbliche degli Stati membri. Su richiesta, il Comitato fornisce inoltre consulenza ad hoc alla Commissione in materia fiscale. Il Comitato è indipendente, i suoi membri non sono dipendenti della Commissione e si impegnano a fornire consulenze indipendenti. Il nuovo Comitato consultivo europeo per le finanze pubbliche sarà operativo a breve.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.