Indietro

Comune Barletta: unioni civili e ius soli

Il centrosinistra barlettano ha avuto bisogno dei voti del M5Stelle e dei Socialisti per approvare i regolamenti legati al riconoscimento delle “Unioni Civili” e al conferimento della cittadinanza civica “Ius Soli". Il regolamento delle Unioni Civili è passato con 20 voti favorevoli e l'aiuto fondamentale di una parte della minoranza. Infatti si sono espressi a favore i Socialisti, la grillina Claudia Catino, e Francesca D'Ascoli, consigliere del centrodestra. Nell'ultima votazione, quella relativa al regolamento dello "ius soli", è risultato di nuovo fondamentale il voto dei Socialisti e del M5Stelle. Il provvedimento è passato con 19 voti favorevoli.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.