Indietro

Comune Benevento: prevenzione contro droga e bullismo, 'Crescere liberi'

I dati su spaccio, consumo e anche coltivazione di stupefacenti nel territorio della provincia di Benevento, forniti dalle Forze dell'ordine ed esaminati in prefettura dal comitato provinciale ordine e sicurezza pubblica, descrivono un fenomeno di proporzioni rilevanti. Non si può dire lo stesso degli atti di bullismo, fenomeno meno presente in provincia probabilmente anche perché ancora poco denunciato. Per rendere le strategie di contrasto più efficaci, secondo il prefetto Paola Galeone, che ha presieduto la riunione, bisogna lavorare sul coordinamento delle iniziative, che serve ad evitare la frammentazione delle attività rendendone gli effetti più incisivi, e sulla prevenzione. Per questo, informa l'ufficio territoriale del governo, il prefetto ha presentato il progetto 'Crescere liberi', dedicato ai ragazzi. Si tratta di una campagna di informazione e sensibilizzazione che si svolgerà nelle scuole della provincia, pensata per aumentare la consapevolezza dei pericoli e dei danni legati ai due fenomeni, proponendo modelli di comportamento positivi e percorsi di crescita che aiutino i ragazzi a diventare liberi da questi condizionamenti. Sul piano operativo, l'iniziativa sarà messa a punto attraverso un protocollo d'intesa tra prefettura tra prefettura, curia arcivescovile, Cives-laboratorio di formazione del Bene Comune e l’ufficio scolastico provinciale.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.