Indietro

Comune Cagliari: si investe nella mobilità elettrica

Cagliari punta sulla mobilità eco-sostenibile. Il Comune è pronto ad incentivare l'uso delle auto ecologiche in città per promuovere una nuova cultura della mobilità urbana all'insegna della sostenibilità. La strada è tracciata. E l'Amministrazione comunale mira a rendere la mobilità elettrica un dato di fatto a Cagliari, facilitando gli spostamenti a impatto zero dei cittadini e avvicinando la città agli obiettivi del Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile, già approvato dalla Commissione Europea, e a una city sempre più smart. La missione è quindi favorire un maggior risparmio energetico attraverso un’intensificazione dell’uso, da parte di cittadini, aziende e pubblica amministrazione, di veicoli a basso consumo, ma ad alta efficienza come quelli elettrici. E declinando le intenzioni nella pratica significa ottenere ripercussioni positive sia sul bilancio energetico, che sul fronte delle emissioni nocive, con interventi sulla mobilità sostenibile. “Stiamo investendo tanto sulla mobilità eco-sostenibile. A breve - ha sottolineato il sindaco – saranno acquistati 16 nuovi filobus completamente elettrici, oltre a numerosi altri interventi già disponibili come l'installazione delle bici elettriche in diversi punti della città. La mobilità elettrica non è solo beneficio sull'ambiente ma porta a risparmiare anche sulla spesa sanitaria”.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.