Indietro

Comune di Bologna: mini-imu, incassati 5,8 milioni e Euro

Sono 5,8 i milioni di euro incassati dal Comune di Bologna con la mini-Imu. Il gettito ha rispettato le previsioni stimate dall'Amministrazione comunale pertanto l'evasione dovrebbe assestarsi su percentuali fisiologiche. A tal proposito il Settore competente ha già avviato i controlli delle mancate dichiarazioni. Soddisfatta la vicesindaco Silvia Giannini: “I risultati confermano la diligenza dei contribuenti bolognesi. Bologna è una città virtuosa, che ha sempre rispettato le regole e non ha mai fatto mancare il proprio contribuito all'opera di risanamento dei conti pubblici statali. Ora tocca allo Stato fare la propria parte e rifondere al Comune di Bologna il 60% dell'incremento Imu 2013 sulla prima abitazione, così come aveva previsto".



Nessun commento. Vuoi essere il primo.