Indietro

Comune Firenze: sostegno politiche sociali, approvato ordine del giorno

Il Consiglio comunale ha approvato un Ordine del Giorno del gruppo PD, primi firmatari la presidente della Commissione Pari Opportunità Pace, Diritti Umani, Relazioni Internazionali, Immigrazione Serena Perini e del presidente della Commissione Politiche sociali e della salute, sanità e servizi sociali Nicola Armentano, che invita la giunta a sostenere con risorse aggiuntive del Comune, proprie e correlate, a monitorare gli sfratti in città, in particolare per quei nuclei familiari che non possono essere ricompresi nel fondo per la morosità incolpevole al fine di individuare risposte per le situazioni sociali più difficili; le politiche di presa in carico dei senza fissa dimora e i progetti di reinserimento sociale e i servizi collegati; il sostegno ai servizi aggiuntivi alle persone in situazione di fragilità con particolare riferimento alla mobilità delle persone con disabilità motoria per favorire la loro piena partecipazione alla vita sociale, culturale e ricreativa in città; campagne straordinarie di comunicazione su temi sensibili quali la prevenzione all’AIDS e alla Ludopatia utilizzando i mezzi informativi esistenti e i servizi di comunicazione dell’Amministrazione comunale e coordinando e sollecitando l’intervento di altri soggetti pubblici o partecipati del Comune di Firenze. Misure di accoglienza e di percorsi di inclusione sociale a seguito di sgomberi di occupazioni abusive in cui ci sia la presenza in particolare di minori e situazioni di fragilità.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.