Indietro

Comune L’Aquila: la Polizia Municipale premiata a Milano

La Polizia Municipale dell'Aquila ha ritirato, nei giorni scorsi a Milano, nel corso dell'Assemblea Nazionale dell'ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) il premio Nazionale Anci Sicurezza Urbana “Una Polizia...fuori dal Comune”, per il “miglior progetto di polizia di prossimità, in un territorio in ricostruzione, a seguito del terremoto che ha colpito la Città nel 2009”. Il progetto aveva quale obiettivo, l'integrazione dei tradizionali canali di comunicazione con la cittadinanza, migliorando la fruizione dei servizi offerti attraverso l'utilizzo della Stazione Mobile, quale ufficio itinerante, nei nuovi insediamenti abitativi sorti dopo il terremoto. La Stazione Mobile, andando oltre le previsioni, ha toccato tutti gli insediamenti, percorrendo in tre mesi quasi 1300 km. 38 le unità del Settore Polizia Municipale coinvolte nel progetto, di cui 34 organizzate in 6 gruppi di 5/6 persone che hanno svolto servizio a bordo dell'unità mobile e della pattuglia affiancata, mentre le altre 4 hanno svolto compiti di raccolta, organizzazione, rendicontazione delle segnalazioni pervenute e tenuto rapporti con gli uffici, le aziende e gli enti competenti in relazione alle problematiche rilevate.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.