Indietro

Comune Milano: sicurezza e contributo tassisti

Dopo il bando di 1 milione e ottocentomila euro per i commercianti e artigiani per l’installazione di apparecchi e attrezzature per la sicurezza della propria attività (che ha ricevuto oltre 500 adesioni) il Comune di Milano intende aiutare i tassisti, che potranno ricevere un contributo per le spese impiegate per l'acquisto di sistemi anti rapine. Entro fine anno sarà indetto un bando per l’assegnazione di contributi ai tassisti che decideranno di installare sistemi di sicurezza anticrimine sulle loro auto. La base di partenza del finanziamento è di un milione di euro.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.