Indietro

Comune Modena: polizie municipali e provinciali per il controllo dell'autotrasporto

Presieduta dal Viceprefetto Vicario, Mario Ventura, si è tenuta una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica, alla quale hanno partecipato, oltre ai componenti istituzionali, il Comandante della Sezione della Polizia Stradale di Modena ed i rappresentanti delle associazioni della categoria dell’autotrasporto A.n.c.s.-Legacoop, Assimpresa, Assotrasporti, Confartigianato Trasporti e F.i.t.a.-C.n.a. Nel corso dell’incontro, nel quadro del protocollo d’intesa sottoscritto tra Ministero dell’Interno ed associazioni degli autotrasportatori il 7 febbraio 2007, è stata condivisa l’esigenza di intensificare l’azione di vigilanza nel settore dell’autotrasporto di cose per conto terzi al fine di pervenire al raggiungimento del numero minimo di controlli giornalieri previsti dalle normative europee e nazionali ed indirizzati al contrasto dei fenomeni distorsivi della libera concorrenza. A tale attività, di norma assicurata dalla Polizia Stradale, vengono chiamate a concorrere le Polizie Municipali e Provinciale attraverso la predisposizione di mirate e costanti attività di verifica sulla regolarità delle operazioni di trasporto, finalizzate a contrastare i fenomeni di illegalità ed individuate in un sintetico prontuario elaborato dalla Sezione di Polizia Stradale di Modena con l’indicazione dei principali aspetti relativi alla particolare materia, richiami normativi e principali sanzioni. Una circolare contenente tali indirizzi è stata trasmessa ai Sindaci.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.