Indietro

Comune Palermo: indagine 'Famiglie, soggetti sociali e ciclo di vita'

Il Comune di Palermo sta collaborando con l'Istituto Nazionale di Statistica per lo svolgimento di un'importante rilevazione statistica: indagine 'Famiglie, soggetti sociali e ciclo di vita'. Gli individui da intervistare su tutto il territorio nazionale sono 31.000, residenti in 852 Comuni italiani, il cui nominativo è stato estratto casualmente dall'elenco anagrafico fornito dal Comune in cui risiedono. Le informazioni raccolte, utilizzate esclusivamente per fini statistici, permetteranno di conoscere il rapporto tra genitori e figli, le reti di relazione con parenti, amici e vicinato, la vita di coppia, la permanenza dei giovani in famiglia, i rapporti con il mondo del lavoro e l'economia familiare. E' importante raccogliere dalla viva voce dei cittadini queste informazioni, perché possono orientare gli interventi di politiche sociali e migliorare le condizioni di vita delle famiglie. A Palermo gli individui estratti sono 256, e verranno intervistati da rilevatori incaricati dal Comune di Palermo, muniti di cartellino di riconoscimento, previo appuntamento. L'indagine è prevista dal Programma statistico nazionale 2014-2016 e i cittadini hanno l'obbligo di fornire le informazioni richieste, ai sensi dell'art. 7 del D.Lgs. 322/1989 e successive modifiche e integrazioni. L'attività di rilevazione si concluderà entro il mese di giugno.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.