Indietro

Comune Ragusa: il controllo del vicinato

Sottoscritto nella prefettura di Ragusa il Protocollo d’intesa “Il Controllo di Vicinato” tra il prefetto di Ragusa Maria Carmela Librizzi e il sindaco di Ragusa Federico Piccitto, con l’adesione dei responsabili provinciali delle Forze dell’ordine, teso a rafforzare la collaborazione tra prefettura, Forze di Polizia territoriali, comune capoluogo e società civile nell’azione di contrasto alla criminalità diffusa. Verrà creata una rete di gruppi di controllo del vicinato che, soprattutto nelle contrade esterne alla cintura urbana del capoluogo e senza ricorrere a pericolose forme di pattugliamento del territorio, segnaleranno alle Forze dell’ordine o alla Polizia Locale ogni fatto o circostanza sospetta che possa avere riflessi sulla sicurezza pubblica, sul decoro urbano e su fenomeni di disagio sociale. Gli obiettivi dell'intesa: contribuire all’attività di prevenzione e controllo del territorio; accrescere la consapevolezza dei cittadini sulle problematiche del territorio e il livello di protezione dei propri beni con piccole cautele e misure di difesa passiva; promuovere la sicurezza partecipata attraverso la reciproca attenzione e il vicinato solidale; favorire la coesione sociale.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.