Indietro

Comune Reggio Calabria: vietato il consumo di alcolici in parchi gioco

Stop al consumo di bevande alcoliche in pubblico all’interno della Villa Comunale e negli altri parchi attrezzati per bambini. E’ quanto stabilisce l’ordinanza firmata dal Sindaco di Reggio Calabria Giuseppe Falcomatà su proposta dell’Assessore alla Legalità e alla Sicurezza Giovanni Muraca. Il provvedimento scaturisce dalla necessità di garantire maggiore sicurezza ai cittadini in alcune aree sensibili della città dove maggiore è l’incidenza della microcriminalità, con atteggiamenti poco rispettosi del decoro urbano, risse, danneggiamenti, molestie, disturbo della quiete pubblica ed atti osceni, spesso dovuti proprio all’abuso di bevande alcoliche. Gli esercizi pubblici autorizzati alla somministrazione di alimenti e bevande ai sensi della legge, possono vendere bevande alcoliche esclusivamente destinate al consumo all’interno dei locali dell’esercizio o in una superficie di pertinenza aperta al pubblico ed appositamente attrezzata, con i contenitori utili allo smaltimento di bottiglie, bicchieri e lattine.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.