Indietro

Comune Roma: parte il centralino “chiama cultura”

Partirà ad ottobre il nuovo call center integrato "060608", che gestirà contemporaneamente l'informazione, la prenotazione e la vendita nel campo dell'offerta culturale, degli spettacoli e dei servizi turistici. Si tratta dell'evoluzione delle forme attuali di informazione turistico-culturale del Campidoglio, con l'aggiunta di nuove possibilità: in particolare, la prenotazione e l'acquisto di biglietti per concerti, teatro, cinema, musei e mostre. Chiamando lo 060608, o collegandosi al sito, si potranno ricevere informazioni dettagliate sugli eventi in programma a Roma, per poi prenotare biglietti e acquistarli direttamente con carta di credito. Il servizio di prenotazione e acquisto sarà operativo per i teatri di prosa e d'opera, per le sale da concerto (Auditorium, Auditorium Conciliazione) per i cinema, per i musei e le mostre. Tramite un codice di prenotazione si potranno ritirare i biglietti acquistati direttamente sul posto poco prima dell'inizio dello spettacolo. Sarà possibile anche ritirare i biglietti al P.I.T., punto di informazione turistica presso Vetrina Roma davanti alla Stazione Termini. Il servizio sarà realizzato sulla base della 'piattaforma' di cui Roma già dispone: la banca dati del turismo e della cultura (quella usata abitualmente dagli operatori 060606 e dei PIT: oltre 13 mila schede informative articolate in categorie e sottocategorie, dallo shopping ai ristoranti e ai musei); il call center del Campidoglio (lo 060606); la rete dei PIT (Punti d'Informazione Turistica).



Nessun commento. Vuoi essere il primo.