Indietro

Comune Santa Lucia di Piave: pagata mini-Imu per i suoi cittadini

Il Comune di Santa Lucia di Piave ha pagato l'Imu per tutti i suoi cittadini. Si tratta di poco più di 166 mila euro che, il sindaco d'intesa con la giunta, ha deciso di destinare a questo scopo dal bilancio comunale, vista la disponibilità di cassa. Proprio il sindaco di Santa Lucia di Piave, Riccardo Szumski, come riporta il Gazzettino, si è recato in banca a presentare il modello F24 e la quota dell'imposta che avrebbero dovuto versare i 2.000 contribuenti della cittadina trevigiana. Prima di passare allo sportello, Szumski ha inviato una lettera per spiegare agli abitanti le ragioni del 'regalo'. ''Per un intero anno siamo stati spettatori di un 'pasticcio' che crediamo non abbia eguali - scrive - e non solo in Italia, in una materia già di suo così complessa''. Per il sindaco ''questa volta si è superato ogni limite di decenza'' e dunque si rende necessario l'intervento dell'amministrazione municipale a fianco dei suoi cittadini. ''Un impegno per le casse municipali - ricorda - che, sebbene non facile, riteniamo comunque doveroso sopportare e allo stesso tempo continuare a garantire un livello alto dei servizi e delle attività soprattutto nell'ambito del sociale, pur conservando la virtuosità reale del proprio bilancio''.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.