Indietro

Comune Siracusa: Piano triennale delle azioni positive

Nella sua ultima seduta la Giunta comunale ha approvato il Piano triennale delle azioni positive, che permetterà tra l’altro di partecipare al relativo bando del ministero del Lavoro, Programma obiettivo 2012. Il provvedimento segue di qualche settimana la costituzione del CUG, il Comitato unico di garanzia per le Pari opportunità, il nuovo organismo che sostituisce il vecchio Comitato delle Pari Opportunità; il Piano sarà adesso trasmesso al Consiglio comunale per la sua approvazione. “Il Piano Triennale delle Azioni Positive- dichiara l’assessore alle Pari Opportunità, Mariella Muti- è quel provvedimento che impegna l’Amministrazione Comunale a favorire l’adozione di misure che garantiscano effettive pari opportunità nelle condizioni di lavoro e di sviluppo professionale, tenendo conto anche della posizione delle lavoratrici e dei lavoratori in seno alla famiglia.” Nelle scorse settimane il Comune, su proposta della Consigliera di Parità Valeria Tranchina, aveva aderito alla Carta per le Pari Opportunità e l’uguaglianza sul Lavoro, strumento che mira a valorizzare il pluralismo e le pratiche inclusive nel mondo del lavoro, a contribuire alla lotta contro tutte le forme di discriminazione sul luogo di lavoro e a valorizzare le diversità con particolare riguardo alle pari opportunità tra uomo e donna.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.