Indietro

Comune Torino: tutela animali anche sui mezzi GTT

Su invito del presidente Maurizio Trombotto e alla presenza dell’assessore Enzo Lavolta, i rappresentanti dell’azienda di trasporto pubblico della nostra città, sono intervenuti in commissione Ambiente per esporre le modalità con cui Gtt applica la normativa sulla tutela degli animali: i passeggeri possono portare con sé animali, purché non pericolosi. I cani devono avere museruola e guinzaglio per impedire di nuocere agli altri passeggeri. Il cane che accompagna un passeggero non vedente ha sempre libero accesso. Nel caso l’animale sporchi il veicolo, il proprietario è tenuto all’immediata pulizia, pur sommaria, pena il risarcimento del danno causato e l’eventuale sanzione. Infine, il trasporto di animali può sempre essere impedito a discrezione dell’autista, in caso di sovraffollamento del veicolo.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.