Indietro

Comuni italiani e associazione mondiale della strada insieme per lo studio della mobilità urbana

Data: 12 dic 2018

L’Associazione Nazionale dei Comuni d’Italia  e il Comitato nazionale italiano di Piarc (Associazione Mondiale della strada) hanno firmato un protocollo di intesa con lo scopo di costituire un sistema permanente di rilevazione dei dati sulla mobilità urbana e sulla logistica, fruibile ed integrabile. Il sistema,  a supporto dei Comuni anche nella fase di pianificazione (PUMS) e monitoraggio, consentirà di   avviare attività di analisi, studio e monitoraggio continuo volto alla conoscenza, qualificazione ed interpretazione della mobilità di merci e persone in ambito urbano e metropolitano.
Continua la lettura sul sito dell’Anci




Nessun commento. Vuoi essere il primo.