Indietro

Comunità di pratica

Data: 03 giu 2008

La parola di questa settimana è  Comunità di pratica.
Con il termine Comunità di pratica (dall’inglese community of Practice, abbreviato in CoP), si intende un gruppo di persone che svolgono attività affini o che hanno un interesse comune e che decidono di attivare una collaborazione continuativa per condividere problemi, esperienze, temi di approfondimento.

Le comunità di pratica puntano sul dialogo e la collaborazione per produrre conoscenza condivisa: nelle organizzazioni possono avere un valore importante per veicolare un linguaggio e un approccio comuni tra i dipendenti, per diffondere la cultura aziendale e le best practices nella risoluzione dei problemi pratici tipici del settore; tra liberi professionisti o tra esperti che appartengono ad organizzazioni diverse, hanno il valore di promuovere un continuo aggiornamento e di diffondere idee innovative.

Nelle comunità di pratica l’apprendimento è un effetto di processi informali, spontanei: un intervento formativo in una comunità di pratica deve puntare a facilitare la comunicazione e la condivisione tra le persone e a mettere in atto strategie di knowledge management per raccogliere gli elementi di conoscenza che emergono, classificarli  e farli diventare un patrimonio permanente a disposizione di tutti.

La costituzione di una comunità di pratica e lo svolgimento delle sue attività, è sicuramente facilitato dall’uso di tecnologie digitali. Infatti l’uso di strumenti online: consente ai membri della comunità di partecipare in qualsiasi momento, indipendentemente dal vincolo della presenza (ad esempio comunicando attraverso instant messaging o forum); consente di generare spontaneamente comunità a partire da reti di relazioni professionali (i cosiddetti social network); permette (ad esempio con i blog) di facilitare la condivisione di conoscenza non strutturata, catturando elementi di esperienza importanti per stimolare il confronto e la creatività; permette di attivare la collaborazione nella rielaborazione della conoscenza, fino a raggiungere risultati condivisi da tutti i membri (ad esempio con i wiki).

 

Didael S.r.l.
http://www.didael.it/




Nessun commento. Vuoi essere il primo.