Indietro

Concessioni e contratti di partenariato pubblico privato: verifica affidamenti dei concessionari autostradali e loro adempimenti

I soggetti pubblici o privati, titolari di concessioni di lavori, servizi e forniture, già in essere all’entrata in vigore del Codice dei contratti, non affidate con la formula della finanza di progetto ovvero con procedure di gara ad evidenza pubblica, sono obbligati ad affidare una quota pari all’ottanta per cento dei contratti relativi alle concessioni di importo pari o superiore a 150.000 euro mediante procedura ad evidenza pubblica (art. 177, comma 1 del d.lgs. n. 50/2016). Tra questi soggetti rientrano i concessionari autostradali, qualora le rispettive concessioni non siano state affidate in origine con procedure di evidenza pubblica.

La notizia completa sul sito Anac




Nessun commento. Vuoi essere il primo.