Indietro

Confcommercio: Negozi e centri storici

Data: 28 feb 2017

Seconda edizione della ricerca "Demografia d'impresa nei centri storici italiani": nelle città il numero di negozi in sede fissa è sceso del 13,2% tra il 2008 e il 2016, soprattutto nei centri storici. In controtendenza il commercio ambulante e le attività legate al turismo, soprattutto al Sud. Dal presidente di Confcommercio appello al Governo ("occorre favorire il ripopolamento commerciale delle città attraverso un'efficace politica di agevolazioni fiscali") e alle associazioni dei proprietari immobiliari ("apriamo un confronto per la revisione delle formule contrattuali e per rendere i canoni commerciali più accessibili"). Confedilizia: ricetta per i negozi sfitti.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.