Indietro

Consiglio di Stato: Chiarimenti della Stazione appaltante

Data: 14 mar 2017

Consiglio di Stato – sezione VI – Sentenza n. 978 del 2.3.2017: i chiarimenti forniti dalla stazione appaltante – aventi ad oggetto il contenuto del bando e degli atti allegati - sono ammissibili ad una duplice condizione: non devono intervenire dopo l’inizio dell’esame delle offerte; non devono essere tali da modificare la disciplina dettata per lo svolgimento della gara, per come scolpita nella lex specialis.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.