Indietro

Consiglio-PE: Garante europeo della protezione dei dati

Il 3 dicembre il Parlamento Europeo e il Consiglio, di comune accordo, hanno nominato Giovanni Buttarelli come Garante europeo della protezione dei dati e Wojciech Rafał Wiewiórowski come garante aggiunto, entrambi per la durata di cinque anni. L’inizio del mandato per entrambe le cariche è sancito dalla firma della decisione da parte dei Presidenti del Parlamento europeo e del Consiglio, che avrà luogo il 4 dicembre. Il Garante europeo della protezione dei dati ha il compito di garantire il rispetto da parte delle istituzioni e degli organi dell’UE dei diritti fondamentali e delle libertà delle persone fisiche, in particole tutelandone la privacy. Il Garante aggiunto assiste il Garante nei suoi compiti e lo sostituisce in caso questi sia assente o impossibilitato a svolgerli.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.