Indietro

Corte di cassazione: Operatività "ne bis in idem" in cumulo di sanzioni penali ed amministrative

Data: 29 nov 2016

Corte di cassazione – sezione II civile - Ordinanza interlocutoria n. 23232 del 15.11.2016: dispone il rinvio pregiudiziale alla Corte di giustizia dell'Unione Europea in merito all'interpretazione dell'art. 50 della Carta di Nizza, avuto riguardo, da un lato, all'ambito operatività del principio del "ne bis in idem" in caso di fatti originanti cumulo di sanzioni penali ed amministrative, per i quali intervenga giudicato penale di assoluzione e, dall'altro, alla sufficienza o meno, nella valutazione della violazione del menzionato principio, del richiamo ai limiti di pena posti dalla Direttiva 2014/57/UE.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.