Indietro

Corte di giustizia UE: mutui e consumatori

Data: 19 mag 2015

Conclusioni dell’Avvocato Generale MACIEJ SZPUNAR del 13.5.2015: Tenuto conto del principio di effettività, gli articoli 6 e 7 della direttiva 93/13/CEE, concernente le clausole abusive nei contratti stipulati con i consumatori, ostano a che una disposizione nazionale transitoria, che assoggetta i consumatori a un termine perentorio di un mese, il quale inizia a decorrere dal giorno successivo a quello di pubblicazione della legge in cui tale disposizione è inclusa, per proporre un’opposizione fondata sul carattere abusivo delle clausole contrattuali nell’ambito di un procedimento di esecuzione ipotecaria in corso.



Nessun commento. Vuoi essere il primo.