Indietro

Covid-19, i contagi sul lavoro denunciati all’Inail sono 47mila. Online le schede regionali

Alla data del 31 maggio il quarto report sulle infezioni di origine professionale, elaborato dalla Consulenza statistico attuariale dell’Istituto, registra circa 3.600 denunce in più rispetto al monitoraggio del 15 maggio. I decessi sono 208 (+37) e quasi sei casi su 10 (58,7%) ricadono nel Nord-Ovest, con il primato negativo nella provincia di Bergamo.

Leggi tutto sul sito dell’ Inail




Nessun commento. Vuoi essere il primo.