Cyberbullismo, sì definitivo della Camera: è legge

La Camera dei Deputati ha approvato all’unanimità, con 432 voti a favore, in via definitiva, la legge che introduce disposizioni a tutela dei minori per la prevenzione e il contrasto del cyberbullismo.

Il provvedimento introduce una serie di misure di carattere educativo e formativo, finalizzate in particolare a favorire una maggior consapevolezza tra i giovani del disvalore di comportamenti persecutori che, generando spesso isolamento ed emarginazione, possono portare a conseguenze anche molto gravi su vittime in situazione di particolare fragilità.

 

Maggiori informazioni sul sito del Senato




Nessun commento. Vuoi essere il primo.